Responsabilità vettoriale: quando il corriere smarrisce la merce

Written by comproerisparmio

Nov 18, 2020

18 Novembre 2020

Home 5 Legale 5 Responsabilità vettoriale: quando il corriere smarrisce la merce

A volte capita che la merce affidata al corriere venga smarrita, danneggiata oppure rubata. In questi casi, cosa si fa? La legge in merito parla chiaro e stabilisce con precisione chi possa chiedere un rimborso e, salvo altri accordi, a quanto lo stesso ammomnti.

Il rapporto tra chi spedisce, chi trasporta e chi riceve è regolamentato dall’articolo 1696 del Codice Civile, meglio conosciuto come legge vettoriale. In base a quanto scritto, il corriere è responsabile della merce fino alla consegna al cliente. In questo frangente i beni sono ancora di proprietà di chi ha spedito.

Questa considerazione si traduce in un aspetto tecnico di fondamentale importanza. Può richiedere un rimborso (e anche la modifica di qualsiasi elemento contrattuale) soltanto chi spedisce e non chi riceve. Il cliente, ad esempio colui che aspetta un pacco da qualsiasi servizio di vendita online, è sostanzialmente un soggetto passivo durante tutto il transito della merce.

Risarcimento, a quanto ammonta?

Il calcolo del risarcimento rappresenta un’operazione molto facile da compiere. Per legge, chi spedisce, ha diritto al risarcimento o rimborso vettoriale che si quantifica in un euro per kg di merce. Il valore è ovviamente basso, anche perché basti pensare al costo di un telefono cellulare che pesa poche centinaia di grammi.

Per questo motivo intervengono in ausilio le assicurazioni aggiuntive che possono coprire, dietro pagamento di un corrispettivo, qualsiasi sinistro possa accadere alla spedizione.

Articoli colllegati

Patente ritirata, è possibile guidare per una emergenza?

Patente ritirata, è possibile guidare per una emergenza?

La domanda è questa: è possibile guidare con la patente ritirata a causa di una emergenza, ad esempio per recarsi all'ospedale? La patente ritirata, ed è facile comprenderlo, in linea teorica non permette di guidare alcun mezzo. Esistono delle situazioni per le quali...

Schema Ponzi, come riconoscerlo per evitarlo

Schema Ponzi, come riconoscerlo per evitarlo

Lo schema Ponzi prende il nome da un sistema escogitato dall'Italiano Charles Ponzi attraverso il quale sarebbe possibile ottenere ingenti guadagni con un semplice sistema di affiliazione. In questo schema sono presenti uno o più nodi che rappresentano dei vertici di...

Prestito tra amici e parenti: come fare?

Prestito tra amici e parenti: come fare?

Il prestito tra amici o prestito infruttifero è un tipo di passaggio di denaro che avviene quando tra chi presta il denaro (creditore) e chi lo riceve (debitore) vi è un rapporto di amicizia e di fiducia oppure di parentela. Questo tipo di operazione economica può...

0 Comments

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: